top of page

LA PROTESTA DI PREDA

IL BOSCO DISINCANTATO

Immaginiamo un bosco popolato solo da alberi che hanno smesso la loro funzione essenziale e devono accontentarsi, per rifiorire nel bello, di un artificio che però conserva nel movimento degli oscillanti una qualche forma di natura concessa dalla illuminazione del sole. Una convivenza voluta dagli umani che il bosco accetterà?

Teca, oscillanti solari, 30x30 cm

________________________


SARÀ QUESTO IL NOSTRO FUTURO?

I disastri ambientali, sempre più frequenti, ci obbligano a pensare ad un mondo che va ripreso immediatamente pena l'annullamento del nostro equilibrio. Flora, fauna, ambiente, esseri umani devono vivere in maniera assolutamente integrata ma rischiano, grazie all'intervento spesso scellerato dell'uomo, di trasformarsi in una autentica catastrofe. Ma sarà questo il nostro futuro? Un interrogativo provocatorio perché anche gli Artisti devono sentirsi parte del progetto di rinascita

Teca, piante artificiali, 30x30 cm

39 visualizzazioni0 commenti
bottom of page